• Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA: ''INVISIBILE E SFORTUNATA'', JANE CERCA DISPERATAMENTE CASA

Pubblicazione: 20 gennaio 2020 alle ore 16:12

L'AQUILA - Ancora un appello per la piccola Jane, una cagnolina randagia di circa due anni che cerca casa e che per il momento può contare solo sull'aiuto di alcune volontarie che si prendono cura di lei come possono.

La sua è una storia piena di sofferenza, come viene raccontato.

"Dolce Jane, quanto sei sfortunata. Sei stata abbandonata in un paesino quasi deserto dove hai sofferto fame e sete, hai partorito 10 cuccioli e 8 li hai visti morire trucidati dalla gentaglia del posto".

"Poi una richiesta di aiuto rimasta inascoltata da tutti. E noi, che non abbiamo voluto girarti le spalle, abbiamo potuto accogliere te e i tuoi due piccoli superstiti solo nel nostro umile e misero recinto. Sei arrivata con il cuore a pezzi e gli occhi velati di dolore ma, piano piano, con pazienza e amore, sei rinata finché un giorno sei scappata insieme a Polly, su in montagna, libera e felice e lì, ancora una volta sei caduta sotto la mannaia umana rimanendo intrappolata per 4 giorni, senza bere e senza mangiare, in un cappio dei cacciatori".

"Eppure, sfidando il destino e le intemperie, ti abbiamo ritrovata e nuovamente abbiamo curato le tue ferite fisiche e morali. Poi i tuoi piccoli, oramai cresciuti, sono stati fortunatamente adottati e tu sei rimasta sola e i tuoi occhi, adesso, sono di nuovo intrisi di tristezza proprio come i nostri perché non riusciamo a comprendere come si può rimanere indifferenti alla tua storia, al tuo dolore e alla tua malinconia".

"Perché nessuno vuole offrire un'opportunità di adozione a questa tenera creatura?".

Jane ha un paio di anni. È una taglia media È chippata, vaccinata, trattata e sterilizzata: "Ma soprattutto è davvero meravigliosa, buona, dolce, obbediente, affettuosa e tanto speciale".

Quindi l'appello: "Qualcuno ci aiuta a trovarle casa? Jane merita un futuro migliore".

Info: Elvira 393.3567046 - Fabiana 347.0810209



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui