L'AQUILA: L’ADDIO A TIZIANA MEROLA, ''MAMMA ECCEZIONALE, HA LOTTATO CON DIGNITA'''

Pubblicazione: 26 ottobre 2018 alle ore 23:30

Tiziana Merola

L’AQUILA - "Tiziana era una mamma meravigliosa, sempre attenta alle esigenze delle sue bambine, che ha cresciuto con amore insieme al marito Roberto, una moglie esemplare, una figlia, una nipote, un'amica eccezionale, innamorata della vita, affezionata, attenta e premurosa".

Così uno zio ha voluto ricordare la giovane mamma aquilana Tiziana Merola, strappata all'affetto dei suoi cari da un male incurabile che l'aveva colpita un paio di anni fa, contro il quale, "ha lottato con dignità, con fermezza per vincere lei questa battaglia, senza far mai pesare nulla a nessuno, soffrendo con dignità e silenzio".

La scomparsa della giovane ha lasciato una comunità attonita che da ieri sta scrivendo sui social un ricordo, una frase, una poesia, una foto, sempre con un sorriso, abbracciata alle amiche di sempre, o all'affezionato marito Roberto Ostili.

Una famiglia distrutta che si è stretta e unita al vuoto incolmabile delle 2 figlie di 6 e 9 anni e del marito, distrutto dal dolore.

"Adesso dobbiamo essere forti - spiega lo zio - e stare vicino ai genitori, a Roberto, che sta affrontando la tragedia con grande dignità, alle bambine, private della mamma in questo modo così crudele. Gli ultimi meso sono stati terribili, ma Tiziana ha cercato di farci forza ogni volta, è stata un vero esempio per tutti noi, dobbiamo cercare di fare in modo che chi l'ha amata in vita non la dimentichi mai!".

La giovane ha lavorato in alcune attività commerciali del capoluogo, appassionata di danza era diventata insegnante e nell'ultimo periodo lavorava come cassiera all'ipermercato Carrefour.

"Di mia nipote resta un testamento morale prezioso, la sua forza, la sua voglia di fare, la sua dignità, la sua allegria non sono morte con lei. Io voglio ricordarla con la foto che aveva messo da ultimo su Facebook, con un vestito che le piaceva tanto, non stava bene, era provata, ma dal suo viso, dal suo sorriso, traspariva come sempre la sua grande voglia di vivere e combattere!".

I funerali si terranno domani, sabato 27 ottobre, alle 11,30 nella chiesa di Pettino.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

L'AQUILA PIANGE TIZIANA MEROLA, PORTATA VIA DA UNA MALATTIA A SOLI 37 ANNI

L'AQUILA - L'Aquila piange Tiziana Merola, strappata all'affetto dei suoi cari a 37 anni da un male incurabile, contro il quale ha lottato con tutte le sue forze fino all'ultimo. Mamma di due bambine, ha lavorato in alcune... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui