L'ASSESSORE DI COSIMO: 'PRESTO ORDINANZA PER AGIBILITA' PROVVISORIA'

L'AQUILA: L'AUDITORIUM DELLA FINANZA E' INAGIBILE,
LA BARATTELLI SI SPOSTA AL RIDOTTO DEL TEATRO

Pubblicazione: 09 ottobre 2017 alle ore 17:20

L'auditorium della Scuola della Guardia di finanza
di

L'AQUILA - L'auditorium "Nino Carloni" della Scuola sottufficiali della Guardia di finanza dell'Aquila "non ha l'agibilità" e il concerto inaugurale della stagione musicale della società aquilana dei concerti Barattelli, previsto nella struttura tra meno di una settimana, salvo toppe dell'ultim'ora dovrà essere spostato al ridotto del Teatro comunale.

"Stiamo lavorando, come amministrazione cittadina, per arrivare a un'ordinanza che sblocchi la situazione, dando l'agibilità provvisoria al Carloni perché il concerto inaugurale della 72ª stagione possa svolgersi come da calendario", ha affermato Sabrina Di Cosimo, assessore comunale alla Cultura, in un botta e risposta con Fabrizio Pezzopane che della società dei concerti è direttore artistico.

Lo scambio di battute sulla problematica della mancanza di agibilità dell'auditorium è venuta fuori durante la conferenza stampa di presentazione di un'altra stagione musicale, quella dell'Istituzione sinfonica abruzzese.

"Abbiamo dovuto prenotare il ridotto del Teatro per poterci assicurare comunque una location per il concerto - ha spiegato Pezzopane - e di questa possibile ordinanza non eravamo a conoscenza. I tempi sono stretti, la data dell'avvio di stagione è il 15 di ottobre prossimo. Speriamo di fare in tempo".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE


ACCADEMIA DELLE SCIENZE D’ABRUZZO, EVENTO A MONTESILVANO
SU AMBIENTE, SALUTE E MONDO PRODUTTIVO

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui