L'AQUILA: L'ORDINE DEI COMMERCIALISTI RIAPRE LA SEDE A PIAZZA DUOMO

Pubblicazione: 13 dicembre 2016 alle ore 17:08

Ettore Perrotti

L'AQUILA - Riapre all'Aquila nel cuore del centro storico, in piazza Duomo, la sede dell’Ordine dei dottori commercialisti e degli esperti contabili, che troverà posto nel palazzo ricostruito a "piedipiazza" assieme a uno studio legale e tributario e allo studio di progettazione "ViaSassaSei".

La città prova a ripartire dalla storica piazza del mercato, cuore del centro storico commerciale e relazionale di una vita interrotta a seguito dello spopolamento causato dal sisma del 2009.

Il taglio del nastro è previsto lunedì prossimo, 19 dicembre, alle 18 nelle vicinanze del palazzo dove, al piano terra, hanno già ritrovato collocazione la storica gelateria Duomo, la caffetteria Home sweet home e il tabaccaio.

“Il modo più immediato di stare vicini - si legge nella locandina che anticipa l’inaugurazione - e incontrarsi di nuovo è tornare, come se il tempo si fosse fermato qui, nella nostra piazza, la piazza del Duomo”.

L’incontro è previsto presso la chiesa di San Giuseppe Artigiano, sempre su via Sassa, e a seguire, alle 19, una visita aperta ai locali recentemente ristrutturati e riconsegnati.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui