L'AQUILA: PREMIO FONDAZIONE CARISPAQ DEDICATO A LOTTA VIOLENZA DI GENERE Abruzzo Web Quotidiano on line per l'Abruzzo. Notizie, politica, sport, attualitá.

L'AQUILA: PREMIO FONDAZIONE CARISPAQ DEDICATO A LOTTA VIOLENZA DI GENERE

Pubblicazione: 24 aprile 2018 alle ore 15:34

L'AQUILA - Dedicato al tema della violenza contro le donne il Premio Fondazione Carispaq per la Solidarietà 2018 in programma mercoledì 2 maggio alle 17, all' Auditorium del Parco di L'Aquila, con Serena Dandini come madrina e ospite d'onore.

Una quarta edizione rivolta anche al lavoro di informazione, prevenzione e sostegno che viene offerto alle donne in generale, oltre che alle tante vittime di violenze, per questo l'ambito riconoscimento va all'associazione e Centro Antiviolenza di L'Aquila "Donatella Tellini".

Per la prima volta però, la Fondazione Carispaq assegna anche due menzioni speciali al Centro antiviolenza e Casa delle donne "La Libellula" di Sulmona (L'Aquila) e all'associazione "Liberi per Liberare" di Avezzano.

Madrina della cerimonia di premiazione e ospite d'onore sarà l'autrice e conduttrice televisiva Serena Dandini, invitata per il suo impegno di sensibilizzazione sulla violenza di genere. Insieme a lei, per parlare anche di cultura della prevenzione ci sarà Lella Palladino presidente Nazionale della rete Di.Re. la rete dei centri antiviolenza con 80 associati in tutte le regioni italiane.

Aprirà i lavori l'intervento del presidente della Fondazione Carispaq Marco Fanfani mentre l'incontro sarà coordinato da Alessandro Acciavatti Cavaliere dell'Ordine al Merito della Repubblica Italiana.

Il Premio Fondazione Carispaq per la solidarietà è nato nel 2014 con l'intento di intervenire in un settore importante per la rinascita sociale del territorio della provincia dell'Aquila colpito dal sisma del 2009.

L'allora e attuale presidente della Fondazione Carispaq Marco Fanfani in accordo con il Cda volle istituire questo Premio con l'obiettivo di dare un riconoscimento al valore e all'impegno delle personalità, associazioni o istituzioni che si distinguono per il loro lavoro a favore del mondo del volontariato, rivolgendosi quindi a tutti coloro che operano quotidianamente nell'ambito della solidarietà e dell'impegno sociale.

Gli altri premiati sono stati Martina Giangrande (2014) figlia del maresciallo dei Carabinieri ferito davanti a Palazzo Chigi il giorno dell'insediamento del Governo di Enrico Letta; l'associazione Aptdh che tutela e promuove i diritti dei diversamente abili dell'Aquila, e l'ultima edizione del Premio prima di questa del 2018 è stata assegnata alla memoria dell'ingegnere Francesco D'Amanzo per il suo impegno con i bambini ospedalizzati come clown in corsia, scomparso prematuramente. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

  • Abruzzoweb sponsor
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
  • Belle d'Abruzzo
Radio L'Aquila 1
ALTRI CANALI
Enogastronomia
Scienza e Tecnologia
Spettacoli e Musica
Turismo e Viaggi
Arte e Musei
AbruzzoGreen
AbruzzoRock
Cinecritica
Comunicazione e giornalismo
Fotografia
Fumetti
Libri
Mangiarsano
Moda e bellezza
Scuola e Universita'
Serenamente
»   Ariete
»   Toro
»   Gemelli
»   Cancro
»   Leone
»   Vergine
»   Bilancia
»   Scorpione
»   Sagittario
»   Capricorno
»   Acquario
»   Pesci
FEEDS RSS
Feed Rss AbruzzoWeb
PERSONAGGI
AbruzzoGreen
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui