L'AQUILA: PRESENTAZIONE ''IL NOSTRO DEBOLE'', LE POESIE DI GIORGIO RAFAELLI

Pubblicazione: 15 marzo 2018 alle ore 12:00

Girogio Rafaeli

L'AQUILA - Il nostro debole è la nuova raccolta di poesie di Giorgio Rafaelli, che verrà presentata all'Aquila, sabato 17 marzo alle 17, nei locali della libreria Colacchi, all'interno del centro commerciale Amiternum, in via Enrico Fermi.

L'evento è curato dall'associazione culturale "Le muse ritrovate", e finalizzato a presentare l’opera del poeta a lettori e appassionati di poesia contemporanea e a favorire la relazione tra autore e lettore in modo diretto, attraverso l’ascolto.

Dialogherà con l’autore, all’Aquila per la seconda volta,Sonia Ciuffetelli, durante l'incontro verranno lette e discusse le poesie dell'ultimo volume.

Rafaelli si è laureato in Fisica a Roma e lavora per una compagnia multinazionale come tecnologo nel campo della microelettronica, è vincitore del primo premio Internazionale 2016 Golden Selection.

Tra le sue pubblicazioni, oltre il volume premiato, dal titolo Ultimo firmamento, alcune poesie presenti nei volumi 6-2016 e 7-2017 dell'Enciclopedia di poesia contemporanea, edita dalla Fondazione "Mario Luzi".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui