L'AQUILA: RACCOLTA DIFFERENZIATA, ASM RAFFORZA IL SERVIZIO

Pubblicazione: 17 luglio 2014 alle ore 17:06

L’AQUILA - Sono circa 55 mila gli aquilani coinvolti nel servizio raccolta differenziata del Comune dell’Aquila con un  risultato del  66,5 per cento nelle zone  dove il servizio è attivo, "una percentuale che stimola noi di Asm Spa gestori del servizio ad aumentare velocemente l’attivazione in nuove aree", come si legge in una nota dell’azienda. 

Martedì 15 luglio, intanto, è partito il servizio nella frazione di Coppito, mentre martedì 2 luglio è iniziato il   servizio ‘Porta a Porta’ a Cansatessa.

"Si riscontrano piccoli passi in avanti anche nelle due zone industriali dove il servizio di raccolta differenziata avviene azienda  per azienda", scrive quindi la Asm nel comunicato. 

La zona industriale di Bazzano, attiva dal 2012 e quella di Pile attiva da febbraio 2014, "hanno una percentuale del 38.3 per cento, non ottima ma in costante aumento dopo l’eliminazione dei cassonetti stradali che erano autentiche mini discariche abusive. Le aziende e le attività sono servite con bidoni idonei alla raccolta differenziata, sistemati all’interno delle aree private e gestiti in autonomia dagli stessi utenti".

Non buoni però i numeri nei Progetti C.a.s.e., con una percentuale dopo oltre 4 anni del 35.1 per cento.

"La raccolta differenziata nei Progetti C.a.s.e. - afferma a tal proposito l’azienda - viene gestita da Asm Spa come per i condomini ubicati nelle altre aree della città, sotto ogni piastra vi sono i bidoni condominiali per la raccolta differenziata".

Secondo l’azienda, "i nostri operatori riscontrano, all’interno dei bidoni condominiali dei  rifiuti non conformi. I rifiuti sono smaltiti senza rispettare alcuna regola della raccolta differenziata da parte di alcuni cittadini rovinando il buon lavoro dei molti".

Per ulteriori informazioni contattare il numero verde gratuito 800208820

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui