• Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA RICORDA LA STORICA COMMERCIANTE ROBERTA MELCHIORRE A UN ANNO DALLA MORTE

Pubblicazione: 10 ottobre 2019 alle ore 09:37

Roberta Melchiorre

L'AQUILA -  Domani, venerdì 11 ottobre, alle ore 17 nella chiesa di Santa Maria del Soccorso, nei pressi del Cimitero Monumentale dell'Aquila, messa in ricordo di Roberta Melchiorre, storica commerciante scomparsa un anno fa, all'età di settant'anni.

Melchiorre ha ceduto aver lottato con tutte le sue forze contro una brutta malattia.

Titolare per anni della nota cartoleria Gramma insieme a sua sorella Adele, delle catene Intimissimi e Tezenis prima nel centro storico aquilano e poi nel centro commerciale L’Aquilone in seguito al terremoto del 6 aprile 2009, Roberta Melchiorre ha detto addio al suo adorato marito Corrado Fogola, alle sue tre splendide figlie, Francesca, Federica e Teresa, e a tre meravigliosi nipotini.

La morte di Melchiorre ha gettato nel dolore una intera comunità.

Ancora oggi sono moltissime le manifestazioni di affetto e profonda stima che amici e conoscenti hanno nei confronti di una delle migliori commercianti che il capoluogo d'Abruzzo abbia mai avuto.

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui