L'AQUILA: ROIO IN LUTTO PER LA
MORTE DEL GIOVANE FEDERICO

Pubblicazione: 17 novembre 2014 alle ore 09:17

L’AQUILA - Roio in lutto per la scomparsa di Federico Santilli, di 20 anni, deceduto venerdì scorso a causa di una malattia.

Ieri pomeriggio, nella chiesetta di legno a Roggio Poggio, c’è stato l’ultimo saluto allo studente che aveva una grande passione per il calcio.

In segno di lutto il Monticchio 88, società nella quale Federico giocava, e il Roio, paese di origine, non sono scesi in campo.

Sono state infatti rinviate le partite Monticchio-Cesaproba di Seconda categoria e Montereale-Roio di Terza categoria, grazie anche alla disponibilità delle società avversarie. Solidarietà alla famiglia del giovane calciatore prematuramente scomparso è stata espressa anche dalla Pro loco di Roio e dal liceo Scientifico "Bafile".

Tantissime le persone che hanno partecipato ieri ai funerali del ragazzo. Molti gli amici di Federico, i compagni di studio e della squadra di calcio, che hanno voluto stringersi attorno ai familiari distrutti dal dolore. Commoventi i messaggi dei ragazzi all’amico scomparso.

La messa è stata celebrata da don Osman Prada e concelebrata da don Aldo Antonelli arrivato da Avezzano.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE


ACCADEMIA DELLE SCIENZE D’ABRUZZO, EVENTO A MONTESILVANO
SU AMBIENTE, SALUTE E MONDO PRODUTTIVO

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui