• Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA: SCIMIA A BIONDI, ''DEFINIRE RIASSETTO URBANO SCUOLE PROVINCIA E INTESA SU EX CASERMA ROSSI''

Pubblicazione: 14 maggio 2019 alle ore 16:48

Leonardo Scimia

L'AQUILA - "L’invito che rivolgo al sindaco dell'Aquila, Pierluigi Biondi, è che si convochi al più presto un tavolo tecnico tra Comune e Provincia per definire il protocollo di intesa sull’area della ex Caserma Rossi e si tracci così una linea definitiva sul riassetto urbano delle scuole provinciali. Un opera di questo genere segnerà L’Aquila del futuro e permetterà ad entrambe le amministrazioni di lavorare da subito per implementare i servizi rivolti agli studenti".

È quanto scrive in una nota il consigliere comunale di "Insieme per L'Aquila" Leonardo Scimia, consigliere nazionale degli Studenti Universitari presso il Miur.

"Oggi i tempi sono maturi affinché il Comune decida dove verranno ubicate le nuove scuole superiori della città ed è necessario che l’iter sia avvii al più presto. La programmazione dei nuovi istituti superiori, grazie al lavoro svolto dal consigliere Vincenzo Calvisi e dal presidente della Provincia, Angelo Caruso, è imprescindibile per avviare i lavori e, oggi più che mai, c’è la necessità di stringere i tempi per concretizzare gli sforzi fatti da entrambe le amministrazioni", si legge nella nota del consigliere.

"Come noto infatti, nelle intenzioni del Comune c’è la volontà di realizzare la nuova sede dei Licei annessi al Convitto 'D. Cotugno' presso la Caserma Rossi grazie all’accordo attuativo firmato dal comune con il demanio militare. Inoltre, nella delibera Cipe (Comitato interministeriale per la programmazione economica) del 22 dicembre 2017, il Miur ha assegnato 13,1 milioni di euro per realizzare la nuova struttura. La Provincia, che nei giorni scorsi ha approvato il bilancio triennale 2019/2021, ha impegnato per il 2019 le somme per la progettazione pari ad 1,3 milioni di euro: pertanto si rende necessario procedere al più presto, per avviare nel corrente anno l’iter di appalto", aggiunge Scimia. 

"Questa operazione consentirà alla città di avere una fondamentale risposta in termini di nuova edilizia scolastica, riqualificando nel contempo l’area della ex caserma Rossi - conclude - La prospettiva deve essere quella di creare un polo liceale cittadino che sia capace di dare risposte alle generazioni del futuro sia in termini didattici che in termini ricreativi e sportivi. L’Aquila in questo modo può diventare ancora di più il punto di riferimento regionale per l’istruzione superiore e universitaria". 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui