• Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA: SETTEMBRE AL MUNDA, ENTRATE SERALI A
UN EURO E PRIMA DOMENICA DEL MESE GRATUITA

Pubblicazione: 31 agosto 2018 alle ore 14:08

L'AQUILA - Settembre, oltre a richiamare l’andare della transumanza nel famoso incipit della poesia dannunziana, a cui è dedicato un evento a Casa d’Annunzio a Pescara, è anche “L’arte di condividere”, motivo portante delle Gep (Giornate Europee del Patrimonio), con le aperture serali al costo di 1 euro nei musei che vi aderiscono il 22 e 23 settembre.

Ma la condivisione è soprattutto nel fluido che attraversa il tempo e forma alla bellezza e conoscenza del ricco passato.

Nascono così, nei nostri musei,  gli open day per le offerte formative nella scuola, una genealogia comune per sfuggire al declino culturale, sabotare l’ignoranza, gettare basi per un futuro più consapevole.

Ma la memoria, esposta come sintesi nelle collezioni museali, suggerisce narrati ed intrecci con l’uomo di oggi.

I paesaggi del Gran Sasso diventano paesaggi della spiritualità nell’incontro su San Franco, i suoi riti, l’acqua miracolosa, ancora riti e tradizioni nel libro La Madonna di Coccio e ancora più giù, a scavare osmosi nascoste ma presenti, lo spettacolo multimediale site-specific di Giancarlo GentilucciStati d’animo” sull’individuo e le sue trasformazioni, al Munda.

Il 2 settembre, prima domenica del mese, entrata gratuita in tutti i musei statali.

Sito [email protected] con video, visite virtuali e aggiornamenti eventi.

Il Polo museale dell’Abruzzo è anche su Facebook e Twitter.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui