• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

L'AQUILA: SI E' SPENTO EX ASSESSORE GENTILE, FU DIRETTORE DEL TSA

Pubblicazione: 10 agosto 2015 alle ore 13:20

Enzo Gentile

L'AQUILA - È scomparso all'età di 70 anni Enzo Gentile, ex assessore alla cultura del Comune dell'Aquila e segretario provinciale della Democrazia Cristiana.

Uomo di cultura, molto legato alla città, dal 1992 al 1994 è stato direttore del Teatro Stabile d'Abruzzo, fondatore e direttore per molti anni dell'Associazione teatrale abruzzese molisana (Atam).

Il 19 giugno del 2013 si era dimesso da direttore dell'Atam assumendo il ruolo di consulente dell'ente culturale. 

“Da sempre legato al mondo della cultura e allo sviluppo culturale della città, Enzo ci lascia un grande patrimonio di conoscenza e professionalità". 

Lo ricorda così la senatrice del Pd Stefania Pezzopane che esprime il suo cordoglio. 

"È stato un dirigente politico della Dc, quando io militavo nel Pci e non sono mancati i momenti di conflitto. Non sempre siamo stati d'accordo, ma ho sempre riconosciuto a lui autentica passione. Era indubbiamente creativo e pieno di energia. Nutriva un amore sconfinato per la sua città. La sua scomparsa lascia un grande vuoto. Mi stingo al dolore della famiglia, della moglie e dei figli”, ha scritto in una nota la senatrice. (m.gal)

PIETRUCCI SI UNISCE AL CORDOGLIO PER GENTILE

"Conoscevo da anni Enzo Gentile, e ho un rapporto di amicizia speciale con il figlio Angelo - ha commentato Pierpaolo Pietrucci, consigliere regionale del Partito democratico - In questo ultimo periodo, dal momento del mio insediamento fino ad un paio di settimane fa, ho avuto modo di lavorare con lui a stretto contatto, a causa della battaglia strenua che combatteva per salvare il destino dell’Atam, della sua storia e dei suoi dipendenti". 

"Enzo era un uomo che aveva la memoria storica di una grande parte delle vicende culturali e politiche della mia città e della Regione Abruzzo, da decenni. Un uomo - ha ricordato Pietrucci - che difficilmente si arrendeva e che rivendicava costantemente con forza quello in cui credeva. Veniva da me con le sue idee chiare, la sua documentazione, la sua forza; e anche davanti alla difficoltà di attuare le sue proposte, non si fermava mai". 

"Sono sinceramente addolorato - ha concluso il consigliere - dalla sua scomparsa improvvisa, e mi stringo alla sua famiglia e ai suoi figli con la convinzione che sapere di che pasta era fatto Enzo potrà alleviare, anche solo di misura, il dolore per la sua prematura morte".

CIALENTE: PROTAGONISTA DELLA PASSIONE VISIONARIA DEL DOPOGUERRA AQUILANO

Il sindaco dell'Aquila, Massimo Cialente, ha espresso "profondo cordoglio" a nome della Municipalità per la scomparsa di Enzo Gentile.

"Se ne va con Enzo Gentile un uomo di profonda cultura - ha osservato il sindaco Cialente - fra i protagonisti di quell'esplosione di interesse e passione visionaria che ha caratterizzato, con altri o indimenticati protagonisti, il miracolo del dopoguerra aquilano. Enzo Gentile, per decenni è stato soprattutto l'uomo del teatro, che ha amato profondamente, diventandone un grande operatore a livello nazionale. Esprimo a nome della città il profondo cordoglio alla sua famiglia". 

 

 

 

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

    Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui