L'AQUILA: SI RINNOVA IL RITO DEL DONO DELL'OLIO DI SAN BERNARDINO DA SIENA

Pubblicazione: 18 maggio 2017 alle ore 15:42

L'AQUILA - Si rinnova anche quest’anno all’Aquila il rito del dono dell’olio di San Bernardino, con una cerimonia per sabato 20 organizzata dal Movimento Celestiniano.

L'olio alimenta ogni anno la lampada che arde nel mausoleo situato all'interno della Basilica a lui dedicata.

Si comincia alle 9.30 con l'accoglienza, presso la Villa Comunale, di una scolaresca senese, dell'istituto ''Avogadro'' di Abbadia San Salvatore, che verrà in città per continuare la tradizione di un rito che si rinnova da sessanta anni, rinnovando così anche l’amicizia tra L’Aquila e Siena nel nome del grande santo di cui la città conserva le spoglie da sei secoli.

Gli studenti, porteranno verso la Basilica, la lampada con l’olio dedicata al Santo, a piazza Duomo si incontreranno con una delegazione di tedofori che porterà la fiaccola di San Bernardino proveniente dalla chiesetta di Sella di Corno (L'Aquila).

Il corteo così composto si dirigerà verso la Basilica, dove alle 11, si terrà una messa solenne celebrata dall'arcivescovo monsignor Giuseppe Petrocchi.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui