• Abruzzoweb sponsor

L'AQUILA: SINDACO SAN DEMETRIO, ''CI SONO ESEMPI POSITIVI DI RICOSTRUZIONE''

Pubblicazione: 15 settembre 2019 alle ore 22:48

L’AQUILA – “Capisco e comprendo le difficoltà che ci sono state per la ricostruzione delle scuole all'interno del cratere sismico 2009, ma nello stesso tempo mi preme sottolineare che ci sono stati esempi positivi di ricostruzione, sia pubblici che privati, che hanno ridato funzionalità prospettiva e futuro al nostro territorio”. 

Così in una nota il sindaco del comune aquilano di San Demetrio Ne' Vestini, Silvano Cappelli.

Il tema della ricostruzione delle scuole è al centro dell’attenzione del capoluogo abruzzese, che domani ospiterà il presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, e il ministro dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, Lorenzo Fioramonti per l’inaugurazione del nuovo anno scolastico.

“All’Aquila ci sono stati due interventi privati, quello dell'istituto dottrina cristiana e delle suore Micarelli che hanno permesso ad oggi di operare e di offrire servizi alla Popolazione scolastica all'interno del centro storico. Leggendo la lettera della Cgil – aggiunge Cappelli - volevo precisare che l'istituto comprensivo di San Demetrio Ne’ Vestini, grazie ad un intervento solidale pubblico-privato, é stato ristrutturato ed adeguato all'attuale normativa sismica fin dal 19 settembre 2009, offrendo normalità e sicurezza a tutti i bambini della media valle dell'ateneo”, conclude.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui