L'AQUILA: SPACCIO DROGA DAVANTI
ALLA SCUOLA, GIOVANI IN MANETTE

Pubblicazione: 14 settembre 2018 alle ore 14:25

L’AQUILA - Nell’ambito del Progetto Scuole Sicure avviato in concomitanza con l’inizio dell’anno scolastico dal Ministero dell’Interno, cui partecipano tutte le Forze di Polizia, sotto il coordinamento generale della Prefettura e tecnico della Questura, nella giornata di ieri, nei pressi del polo scolastico via Acquasanta, all’Aquila, personale della Polizia di Stato in servizio di controllo del territorio ha tratto in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente un 19enne e un 18enne, entrambi aquilani, e denunciato, sempre per detenzione ai fini di spaccio, un altro 18enne, anch’egli aquilano.

Lunedì scorso, sempre all'Aquila, nel primo giorno dell'anno scolastico, era stato "pizzicato" uno studente con la droga, fermato dai carabinieri nei pressi dell'Istituto Alberghiero. 

 

Per quanto riguarda gli arresti di oggi, un equipaggio della Squadra Volante ha verificato la posizione dei tre giovani (ex studenti) che stazionavano in quella zona, i quali hanno mostrato da subito un evidente stato di agitazione.

Gli stessi sono trovati in possesso di numerose banconote di piccolo taglio, nonché di vari strumenti  solitamente  utilizzati per il confezionamento delle dosi di droga.

La successiva perquisizione  nelle abitazioni dei tre portava al sequestro di complessivi  259 grammi  di marjuana e di vari utensili per il taglio ed  il confezionamento delle dosi (bilancini e bustine di cellophane).

Nella giornata odierna è prevista l’udienza di convalida degli arresti.

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui