L'AQUILA: TRA DANZA E MUSICA, ''PERFORMING ART''
DI ORNELLA CERRONI SPOPOLA E ORA PUNTA PESCARA

Pubblicazione: 16 dicembre 2016 alle ore 13:16

di

L’AQUILA - Sold out per la kermesse "Performing art", organizzata presso l’Auditorium del Parco del Castello all'Aquila sotto la direzione artistica di Ornella Cerroni, direttrice dell'associazione l'Etoile e del Centro Danza Art Nouveau dell’Aquila e quella di Gennaro Spezza per la musica.

Un galà con balletto classico e un’orchestra di spessore e di livello, diretta dal maestro Gennaro Spezza, che ha accompagnato le coreografie di Simone Pergola sulle note di Johann Sebastian Bach e Antonio Vivaldi, con i solisti Claudia Vittorini (flauto) e Massimo Martusciello (fagotto).

Due le ospiti dell'Accademia nazionale danza di Roma, Roberta Battistini e Bianca Cortese, insieme alle allieve dei corsi professionali della scuola aquilana e del Centro Exedra di Pescara, queste ultime dirette da Ludovica Veronica Serafini.

Sulle note di Vivaldi concerto RV 127, in una contaminazione sperimentale , si sono esibiti anche i ragazzi dei corsi professionali di hip hop, coreografati da Paola Coscieme.

In chiusura invece la Corale dei 99, diretta dal maestro Ettore Maria Del Romano, con al Sax soprano il solista Gennaro Spezza che ha condiviso la sua performance con la ballerina Bianca Cortese.

"Il privilegio di avere ottenuto la collaborazione dell'Accademia Nazionale Danza di Roma con la prestigiosa ospite Gabriella Tessitore, vice direttrice dell'Accademia e prima ballerina del Teatro Dell'Opera di Roma - afferma la Cerroni ad AbruzzoWeb - ci fa ben sperare nella riuscita di un progetto ambizioso e impegnativo, quale la formazione di un orchestra con balletto classico,per dare l'opportunità concreta ai giovani musicisti e ballerini di un cartellone professionale".

La docente Tessitore, professionista di grande esperienza nel settore della danza classica, è intervenuta sul palco, parlando alle nuove generazioni dell'importanza di questa disciplina nella formazione dei giovani e delle giovani ballerine.

"Il nulla osta per fare questo evento - aggiunge Ornella - è arrivato dopo una severa selezione che ne ha testato l’effettiva qualità, dandomi la possibilità di andare a scegliere due ospiti, Roberta Battistini e Bianca Cortese, due allieve dell’Accademia che hanno portato sul palco due assoli magistrali".

"Un'istituzione portante come l’Accademia ha dato parere favorevole a una collaborazione con il centro danza Art Noveau - precisa ancora con orgoglio - questo è il tributo ad anni di sacrifici e di duro lavoro, di professionalità, che non ho fatto da sola ma all’interno di un contesto di collaborazioni eccellenti e di uno staff molto professionale".

La Cerroni non esclude di replicare l'evento che nel capoluogo ha avuto un grosso seguito anche a Pescara e assicura concludendo "a breve verrà comunicato il calendario per gli eventi del 2017, un carnet denso e interessante che non vedo l'ora di poter svelare".

"La danza e la musica sono forme di arte sublimi, sono magia, ma soprattutto creano unione e relazioni, sue fattori fondamentali per la rinascita di questa città".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui