L'AQUILA: VA IN VENDITA LO STORICO HOTEL
AMITERNUM, C'E UN POTENZIALE ACQUIRENTE

Pubblicazione: 11 giugno 2017 alle ore 09:00

L’AQUILA - Grandi manovre sullo storico hotel Amiternum dell’Aquila, a poca distanza dal casello autostradale della A24 L’Aquila Ovest.

Stando a fonti interne alla struttura, l’albergo è in vendita, a conferma delle voci insistenti su una operazione che ha del clamoroso.

L’hotel a tre stelle è gestito dalla nota famiglia Quaianni, in particolare i tre fratelli Vittorio, amministratore delegato, Daniela, responsabile acquisti, e Mara, responsabile prenotazioni, quest’ultima presidente di Federalberghi, e anima, insieme al marito Alfredo Di Giovanni, della Fattoria Antica Forconia.

La decisione, sulla quale, sempre da quanto appreso, non ci sarebbe unanimità, è stata presa non perché la struttura sia in perdita o per problemi riconducibili alla nota famiglia, che è molto solida economicamente.

I motivi sono riconducibili probabilmente alla stanchezza dei componenti della famiglia Quaianni che sono in prima linea da decenni nella gestione della struttura.

Comunque non ci sarebbero finora acquirenti ufficiali di un complesso operante dagli anni Settanta e che gode, nonostante la non facile congiuntura del mercato del turismo, di una buona salute.

Tuttavia, secondo voci legate ad ambienti bene informati, informazioni sarebbero state prese da un imprenditore aquilano, Roberto Tomei, titolare del’hotel la Compagnia del viaggiatore sulla statale 80 e dell’adiacente, e pure storico, ristorante Spapizar, complesso molto frequentato che si trova nella frazione di Cansatessa, alla periferia del capoluogo.

Della operazione di vendita, che avrà una portata milionaria, non farà parte il distributore di carburanti antistante l’hotel, anch’esso di proprietà della famiglia Quaianni. (b.s. - f.t.)



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui