L'AUDI TORNA IN ABRUZZO DOPO DUE ANNI,
BAGNO DI FOLLA A SAN GIOVANNI TEATINO

Pubblicazione: 09 marzo 2018 alle ore 20:16

SAN GIOVANNI TEATINO - È tornato ufficialmente dopo due anni il prestigioso marchio Audi in Abruzzo e Molise: il taglio del nastro c’è stato ieri sera in un evento, molto partecipato, nella nuova concessionaria che si è insediata a San Giovanni Teatino (Chieti), in una struttura elegante, innovativa ed imponente architettonicamente, lungo l’Asse attrezzato, nei pressi di Pescara.

Nel corso del Grand Opening Event dello Show Room Audi Zentrum Pescara è stata presentata, in anteprima nazionale, la nuova Audi A7 che ha attirato l’attenzione e la curiosità delle centinaia di persone intervenute. 

La serata è stata caratterizzata anche da altre novità, con la presenza delle Audi Rs3 e Rs5, i modelli più sportivi, auto da 450 cavalli e poi da performance e spettacoli a tema. 

A presenziare la inaugurazione lo stato maggiore di Audi nazionale guidato dal direttore della divisione Italia, Fabrizio Longo, accompagnato da direttore vendite, Vincenzo Vavalà, dal direttore sviluppo rete, Alberto Motteran, e dal direttore service, Stefano Ferrario.

Ad avere in esclusiva la concessione per Abruzzo e Molise del prestigioso marchio tedesco di rilevanza mondiale è la società M&M Zentrum Group srl, che fa parte del gruppo Dynamin Holding guidato dall'imprenditore abruzzese Antonio Martino, neo deputato di Forza Italia. 

Secondo quanto si è appreso, è allo studio un piano per aprire sedi distaccate nelle altre province delle due regioni, a partire da quella dell’Aquila.

Il bagno di folla iniziato alle 19 e terminato alle 23 è stato alimentato da molti clienti provenienti dal Molise ma anche dall’Abruzzo interno, a partire dalla provincia dell’Aquila, e da molti vip, in particolare politici, tra cui il neo senatore di Forza Italia Nazario Pagano, avvocato pescarese coordinatore abruzzese degli azzurri, i consiglieri regionali forzisti Mauro Febbo ed Emilio Iampieri, il vice sindaco dell’Aquila Guido Liris e l’imprenditore pescarese Vincenzo Marinelli, i parlamentari uscenti del Partito democratico Tommaso Ginoble Gianluca Fusilli, il presidente della Provincia dell’Aquila, Angelo Caruso

Tra gli altri presenti, oltre a Martino, l’amministratore delegato e socio di Dynamin, Giuseppe Marucci.

“Il ritorno nelle due regioni è un segnale importantissimo per noi come casa automobilistica, per la città di Pescara, per la regione ma soprattutto per un aspetto: la compagine di imprenditori che ha un’esperienza multisettoriale. Credo che oggi in questo cambio di pelle che l’auto sta attraversando possa essere estremamente utile l’apporto della visione laterale che questo gruppo di imprenditori assicura. Martino, in particolare, porterà un contributo derivante da attività e sensibilità di business che non sono proprie dell’auto”, ha spiegato Longo, che in relazione alla presentazione della Audi A7 ha sottolineato che si tratta “dell’inizio di un piano di prodotto che non ha eguali nella storia di Audi, quasi 25 miliardi di euro verranno impiegati da qui al 2025 per rinnovare la gamma”. 

“Quindi sottolineo anche la sensibilità imprenditoriale che non ha mancato il momento strategico per entrare in questa bellissima avventura. Seguiranno dei prodotti importanti anche quest’anno, questo show-room sarà popolato da prodotti molto diversi compreso, a fine anno, il  primo prodotto elettrico nella storia di Audi - ha concluso - Questo vorrà dire prepararsi anche a portare il mercato verso un’altra tecnologia che in Italia, rispetto agli altri mercati europei, latita un po’”.  

Nella nuova concessionaria sono impiegati attualmente 20 dipendenti, personale riassorbito da esperienze precedenti: si occuperanno oltre che della vendita, di fornire un supporto tecnico-professionale attraverso un’officina autorizzata e un servizio di ricambi ufficiale del prestigioso marchio, “svolgendo anche una funzione strategica per soddisfare al meglio le richieste dei clienti”.

“Dopo due anni di assenza abbiamo finalmente il nuovo punto di riferimento Audi - ha spiegato il direttore generale di Mm Zentrum, il manager romano Mauro Botta, che gestisce la concessionaria coadiuvato dall’altro manager romano Mirko Guardiani - Parliamo di eccellenza di prodotto a cui abbiamo associato l’eccellenza del servizio. Programmi futuri? Questa concessionaria è hub per Abruzzo e Molise. Quindi presidierà il territorio in maniera capillare sia con il service che con le vendite”.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui