L'EREDITA' DI FRA' NICOLA
AI CAVALIERI DEL VENERDI'
SANTO DELL'AQUILA

Pubblicazione: 28 giugno 2016 alle ore 11:54

L'AQUILA - Non soltanto ha chiesto espressamente di essere sepolto all’Aquila, "città che amo molto", ma ha anche lasciato tutte le sue proprietà a favore della Processione del venerdì santo dell’Aquila.

Un bellissimo gesto quello di Nicola Roccioletti, già "Fra’ Salvatore da Chieti", fondatore della Processione aquilana (rinata nel 1954 e unica in Italia per i suoi simulacri d’arte moderna firmati in particolare dall’artista di fama internazionale Remo Brindisi) morto a 92 anni il 20 maggio scorso, all’Aquila, proprio nel giorno della festa di quel San Bernardino che lui tanto amava e di cui era ancora il custode della famosa cella, in cui il Senese spirò, in via Patini.

Del bellissimo gesto, l’altro giorno, è stata messa al corrente l’assemblea dell’associazione dei cavalieri del venerdì Santo. In particolare, attraverso una donazione Roccioletti ha lasciato all’associazione due immobili a Milano, dove viveva, e uno a Giulianova, frutto di una vita di lavoro nel settore della pubblicità.

Gli immobili donati sono, per precisa volontà di Roccioletti, inalienabili e dovranno essere utilizzati per finanziare la processione aquilana che si dibatte tra mille difficoltà, soprattutto per la necessità di reperire i fondi necessari per restaurare i simulacri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui