• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

LA CASSAZIONE CONFERMA
7 ANNI A LUIGI LUSI
PER APPROPRIAZIONE INDEBITA

Pubblicazione: 20 dicembre 2017 alle ore 09:33

Il senatore del Pd, Luigi Lusi

ROMA - La Cassazione ha confermato la condanna a 7 anni di reclusione per Luigi Lusi, ex tesoriere della Margherita, sotto processo per appropriazione indebita, per la sottrazione di 25 milioni di euro dalle casse del partito, e calunnia nei confronti di Francesco Rutelli.

La Cassazione ha dichiarato inammissibile il ricorso di Lusi, trasformando la pena accessoria dell'interdizione perpetua dai pubblici uffici in interdizione di 5 anni, con interdizione di un anno dalla professione legale. Lusi dovrà dunque tornare in carcere.

"Rispettiamo le sentenze" ha commentato l'avvocato di Lusi, Renato Archidiacono.

Alla domanda se l'ex senatore e tesoriere della Margherita si costituirà, risponde: "Certo che sì, è ovvio".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui