• Abruzzoweb sponsor

LANCIANO: APPROVATA DICHIARAZIONE EMERGENZA CLIMATICA ED AMBIENTALE

Pubblicazione: 05 agosto 2019 alle ore 19:38

ANCIANO - "Con il voto di oggi il Consiglio comunale impegna il sindaco e la Giunta a dichiarare lo stato di emergenza climatica ed ambientale".

Così il caporgruppo Pd al Cosiglio comunale di Lanciano Angelo Laccisaglia che rende nota l'approvazione all'unanimità della mozione, di cui era primo firmatario, sulla dichiarazione dello stato di emergenza climatica. 

Un atto che impegna il Comune ad attivare iniziative che vadano nella direzione di limitare e ridurre le emissioni climalteranti e dannose per la salute; promuovere ed incentivare l'uso di energie rinnovabili; incentivare il risparmio energetico e l'uso di mobilità collettiva e sostenibile; prevenire la produzione di rifiuti, applicando i principi dell'economia circolare e riducendo l'uso di risorse naturali e limitando l'uso di quelle non rinnovabili; ridurre gli impianti antropici in tutti i settori, in particolare quelli ad alto impatto ambientale.

E ancora limitare, fino ad azzerare, dove possibile, l'utilizzo di materiali o prodotti inquinanti o dannosi per tutte le matrici ambientali; estendere le attività di forestazione urbana, mettendo in campo azioni per l'adattamento ai cambiamenti climatici; una corretta e completa formazione e informazione a tutti i livelli, pubblicando dati, studi e analisi relativi alle tematiche ambientali in modo chiaro e trasparente.

L'impegno dichiarato all'unanimità oggi dal Consiglio comunale di Lanciano, prevede inoltre che ci si attivi al fine di ottenere il medesimo voto dalle istituzioni a tutti i livelli, estendendo ed intensificando il coinvolgimento attivo di cittadini e associazioni nel processo di individuazione delle criticità ambientali e nella loro soluzione. Proponendo al Governo nazionale, alla Regione e a tutti gli altri Enti Locali di confermare e aumentare i fondi per la difesa dell'ambiente, del territorio e del clima, e il concorso finanziario dello Stato agli oneri del trasporto pubblico locale. 

"Prima dell'inizio del Consiglio comunale con alcuni consiglieri, il sindaco Mario Pupillo e il presidente del Consiglio Leo Marongiu - spiega Laccisaglia -abbiamo incontrato una delegazione di studenti e attivisti di Fridays For Future, durante l'incontro si è deciso in accordo di intraprendere nei prossimi mesi alcune comuni iniziative, partendo da interventi di sensibilizzazione nelle scuole e attraverso il coinvolgimento diretto della cittadinanza". 

"Come gruppo consiliare del Partito Democratico abbiamo voluto raccogliere l'allarme che proviene da più parti del mondo della scienza, consci di dover affrontare una sfida difficile e lunga, una sfida che spesso riguarda abitudini consolidate ma sulla quale non è concesso arretrare se vogliamo un futuro per le prossime generazioni". 

"La sostenibilità per il Partito Democratico è un nuovo modello di sviluppo, che può far crescere lavoro e benessere, salvaguardando il pianeta in cui viviamo", conclude Laccisaglia. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui