LANCIANO CANDIDATA A CAPITALE CULTURA 2020, C'E' UN DOSSIER DI 62 PAGINE

Pubblicazione: 12 novembre 2017 alle ore 10:01

Mario Pupillo

LANCIANO - Dossier di 62 pagine, oggi presentato in Municipio, per la candidatura di Lanciano, in provincia di Chieti, a Capitale della cultura italiana 2020.

Mercoledì 15 novembre il Mibact renderà note le 10 città, tra le iniziali 45 candidate, che saranno chiamate a proseguire il percorso per la designazione di Città capitale della Cultura che sarà resa nota il prossimo 31 gennaio. 

Lo scorso 15 settembre Lanciano ha superato la prima scrematura ed è entrata nel novero delle attuali 31 città semifinaliste. 

Alla presentazione del dossier sono intervenuti il sindaco Mario Pupillo, l'assessore alla Cultura Marusca Miscia, il partner tecnico Studio eventi e congressi, associazioni e personalità che hanno contribuito alla stesura del dossier "Lanciano città del miracolo, delle fiere e della musica - La cultura dell'anima", inviato al Ministero dei Beni culturali.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui