• Abruzzoweb sponsor

LANCIANO: CORSO TRENTO E TRIESTE, TORNA A DOPPIO SENSO TRATTO CARRABILE

Pubblicazione: 14 febbraio 2020 alle ore 11:39

LANCIANO - Torna a doppio senso di marcia il tratto carrabile di Corso Trento e Trieste compreso tra Piazza Plebiscito e via Salita delle Poste.

E' stata pubblicata questa mattina l'ordinanza del dirigente del settore Programmazione Urbanistica- Mobilità e Traffico, ingegner Andrea De Simone, che ha disposto il ripristino del doppio senso di marcia dopo i lavori di adeguamento della segnaletica orizzontale e verticale, su richiesta del dirigente del settore Lavori Pubblici, architetto Luigina Mischiatti.

Nel dettaglio, l'ordinanza pubblicata questa mattina revoca l’ordinanza n. 220 del 18 agosto 2018 e al contempo istituisce: il doppio senso di marcia su corso Trento e Trieste, nel tratto compreso tra largo Berenga e via Salita della Posta; un parcheggio per cicli e motocicli su corso Trento e Trieste nel tratto compreso tra i civici 2 e 8 ed uno nel tratto compreso tra i civici 36 e 40; un parcheggio per veicoli, parallelo al senso di marcia, nelle giornate lavorative limitato al massimo di un'ora di sosta, su corso Trento e Trieste, nel tratto compreso tra i civici 8 e 36; il divieto di fermata su corso Trento e Trieste, nel tratto compreso tra via Salita della Posta e largo Berenga; il divieto di fermata, su entrambi i lati, su via Salita della Posta, nel tratto compreso tra via Abruzzi e corso Trento e Trieste;

L'obbligo di svolta a destra, nella giornata del sabato per il mercato settimanale, dalle ore 06 alle ore 14 su via Salita della Posta, all’intersezione con via Abruzzi, per chi proviene da corso Trento e Trieste con direzione via Veneto; l’obbligo di svolta a destra su via Salita della Posta, all’intersezione con corso Trento e Trieste, per chi percorre via Salita della Posta provenendo da corso Bandiera/via Piave; l

L’obbligo di svolta a sinistra, su corso Trento e Trieste, all’intersezione con l’area riservata al transito dei pedoni, per chi percorre corso Trento e Trieste provenendo da piazza Plebiscito; il divieto di transito ai veicoli con massa superiore a 3,5 tonnellate su corso Trento e Trieste nel tratto compreso tra largo Berenga e via Salita della Posta e su via Salita della Posta nel tratto compreso tra via Abruzzi e corso Trento e Trieste.

"Grazie al sistema computerizzato di monitoraggio dell'area interessata dalla voragine dell'agosto 2018, attraverso i sensori installati in due riprese nei mesi scorsi, dopo aver raccolto dati e monitorato quotidianamente lo stato dei luoghi e del sottosuolo, di concerto e su richiesta del dirigente dei Lavori Pubblici architetto Luigina Mischiatti, è stato possibile riaprire al doppio senso di marcia il tratto del Corso Trento e Trieste dopo i noti fatti dell'agosto 2018", commenta l'Assessore ai Lavori Pubblici Giacinto Verna..

"Al momento - aggiunge - sono garantite le condizioni di sicurezza per il ripristino del traffico veicolare su entrambe le carreggiate e da oggi sarà possibile tornare al doppio senso di marcia, con la possibilità di parcheggiare gratuitamente con disco orario al massimo per un'ora sul lato adiacente i portici comunali".

"Ringrazio gli uffici comunali e i tecnici che hanno lavorato e continuano a lavorare sulla questione del sottosuolo del centro storico di Lanciano, un tema di assoluta importanza cui stiamo dedicando grande attenzione", conclude Verna.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui