• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

LANCIANO: FRONTALE SU STATALE 652, 4 FERITI IN PROGNOSI RISERVATA

Pubblicazione: 05 maggio 2019 alle ore 17:25

LANCIANO - 

È di quattro feriti, in prognosi riservata, il bilancio di un incidente stradale tra due auto avvenuto prima delle 10 sulla statale 652 Fondovalle Sangro allo svincolo di località Cerratina, in territorio di Lanciano (Chieti). 

L'impatto tra una Citroen C4, condotta da un uomo di Tollo, di 74 anni, il ferito più grave ricoverato in elisoccorso all' ospedale di Pescara, e una Peugeot 307 con a bordo una famiglia italo-francese, originaria della Val di Sangro, con madre, trasportata a Chieti, padre e figlia con problemi di disabilità ricoverati invece a Lanciano. 

Secondo gli accertamenti della polizia stradale di Lanciano il conducente della C4 avrebbe accusato un malore iniziando a zigzagare fino a scontrarsi frontalmente con la Peugeot. 

Entrambe le auto sono rimaste distrutte, una delle quali è finita sul guardrail. Per estrarre i feriti sono intervenuti i Vigili del fuoco di Lanciano. Sul posto anche 3 ambulanze e i carabinieri delle compagnie di Lanciano e Atessa. 

Il tratto è rimasto chiuso fino alle 13.



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

LANCIANO: SCONTRO FRONTALE TRA DUE AUTO A CERRATINA

LANCIANO - Violento scontro frontale tra due auto questa mattina sulla strada statale in località Cerratina a Lanciano (Chieti). Sul posto è giunta la Polizia stradale per tutti i rilievi del caso e l'elisoccorso del 118 per... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui