LANCIANO: SECONDA AMBULANZA 118, MARONGIU, ''CITTA' PIU' SICURA''

Pubblicazione: 07 agosto 2018 alle ore 18:27

LANCIANO  - "Lanciano sarà più sicura con la seconda ambulanza del 118". Lo ha detto il presidente del Consiglio comunale di Lanciano Leo Marongiu, oggi in visita al pronto soccorso dell'ospedale Renzetti.

"Con la fine della fase sperimentale e l'avvio del progetto della seconda ambulanza su Lanciano e aree limitrofe possiamo dirci soddisfatti. Una risposta importante, emersa da un'ampia esigenza su cui ho lavorato insieme al primario della divisione di emergenza Antonio Caporrella e al sindaco Mario Pupillo, condivisa con personale medico e infermieristico, direzione Asl e assessore Paolucci".

La seconda postazione 118, oltre a evitare che in emergenza giungano ambulanze da fuori città, dilatando i tempi di soccorso, allevia il lavoro delle ambulanze nei territori del Sangro-Aventino.

"Un notevole servizio in più per Lanciano, paesi costieri e aree interne - ha aggiunto Marongiu - Terminerà la prima fase a fine ottobre e allora si farà una valutazione complessiva per rendere stabile la seconda postazione".

Nei primi giorni di agosto sono stati dieci gli interventi prestati, con 7 codici gialli e uno rosso; durante la sperimentazione di luglio gli interventi sono stati 33, con 24 codici gialli e 4 rossi. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui