LAVORO: ASSUNZIONI ALLA SEVEL DI ATESSA, AL VIA I COLLOQUI, MA SINDACATI VOGLIONO VEDERCI CHIARO

Pubblicazione: 12 marzo 2019 alle ore 11:06

ATESSA - La Sevel torna ad essere la speranza per il futuro occupazionale, soprattutto dei più giovani.

In questi giorni, come riporta Il Centro, in azienda si alternano decine di giovani per i colloqui di lavoro. 

Il numero del personale richiesto non è stato ancora ufficializzato dall'azienda dei furgoni commerciali leggeri, ma come emerso nei giorni socrsi sarebbero 500 i posti di lavoro. 

Manutentori, ingegneri e coordinatori di produzione, operai metalmeccanici, supervisor, team leader per attività di miglioramento del processo e addestramento degli addetti, ma anche neo laureati in economia sono le posizioni richieste. 

A rendere nota la notizia era stato direttamente il nuovo amministratore delegato Fca, Michael Manley, succeduto a Sergio Marchionne che, nell'annunciare una importante salita produttiva e due nuovi modelli di Ducato, aveva parlato esplicitamente di aumento della turnazione e di nuovi posti di lavoro. 

Tuttavia i sindacati presenti nell'azienda continuano a denunciare una grave carenza di dialogo. 

Nei giorni scorsi le rsa di stabilimento di Fim, Uilm, Fismic, Ugle e Aqcf si erano riunite in consiglio e avevano chiesto ufficialmente all'azienda un incontro urgente. 

"Le tante voci che si rincorrono all'interno dello stabilimento - si legge nella notasindacale, riportata dal quotidiano Il Messaggero la settimana scorsa - a oggi stanno provocando confusione tra le maestranze e la direzione aziendale non ancora si esprime con il piano operativo da attuare".



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

LAVORO: SEVEL DI ATESSA CERCA OPERAI, ''SI PARLA DI 500 ASSUNZIONI''

ATESSA - "Sevel cerca operai sui turni, e la sede di lavoro è Atessa, in provincia di Chieti". Sono le parole che riporta il manifesto, diffuso da Fca all'interno dei propri stabilimenti italiani, in cui si rende... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui