LAVORO: SEVEL DI ATESSA CERCA OPERAI, ''SI PARLA DI 500 ASSUNZIONI''

Pubblicazione: 05 marzo 2019 alle ore 10:39

ATESSA - "Sevel cerca operai sui turni, e la sede di lavoro è Atessa, in provincia di Chieti".

Sono le parole che riporta il manifesto, diffuso da Fca all'interno dei propri stabilimenti italiani, in cui si rende noto che nella fabbrica del Ducato, in Val di Sangro, c'è bisogno di più lavoratori. 

"Si vocifera di circa 500 nuove assunzioni - dicono i sindacati, come riporta Il Messaggero -, ma non c'è nulla di ufficiale".

Una notizia che ha spinto le Rsa di Fim, Uilm, Fismic, Uglm e Aqcf, a chiedere un incontro con la direzione per avere maggiori delucidazioni in merito alle assunzioni.

"Le voci che si rincorrono all'interno dello stabilimento - scrivono le organizzazioni sindacali in una nota, riportata dal quotidiano - stanno provocando confusione tra le maestranze e Sevel non si è ancora espressa sul piano operativo da attuare". 

Sono necessari chiarimenti, viene ancora evidenziato, anche rispetto all'incremento dei volumi produttivi di cui ha parlato l'ad di Fca, Mike Manley, lo scorso novembre. Per quanto riguarda l'annuncio interno, esso è rivolto a quanti, ad esempio, sono in cassa integrazione. O che, magari, per maggiore sicurezza, vogliono trasferirsi in Abruzzo. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui