• Abruzzoweb sponsor

LEGA, BELLACHIOMA: 'GOVERNO AVREBBE DOVUTO COMUNICARE SUBITO PERICOLO DI UNA PANDEMIA'

Pubblicazione: 25 marzo 2020 alle ore 12:50

L'AQUILA - “Chiedo alla parlamentare Corneli di portare rispetto agli amministratori locali e ai sindaci in quanto il primo cittadino è il responsabile della condizione di salute della popolazione del suo territorio e il consiglio comunale condivide questa responsabilità”.

Così in una nota di replica il deputato leghista Giuseppe Bellachioma alla collega dei Cinquestelle: "La Corneli dovrebbe essere grata ai governatori del nord per aver acceso i riflettori su quanto stesse succedendo poiché  il Governo giallo rosso aveva omesso di comunicare, a fine gennaio,al popolo il pericolo imminente di un’epidemia e ha, successivamente, minimizzato la portata del contagio. La Corneli, da buon avvocato, dovrebbe sbrigliare al cittadino comune la confusione normativa in cui il Paese è sprofondato e non di centralizzare la sanità. La democrazia a 5S e la governance del Pd sono gli unici responsabili del baratro in cui siamo sprofondati e, senza l’intervento del Presidente della Repubblica, non avrebbero mai incluso, seppur solo formalmente, le opposizioni", conclude il capogruppo Lega della commissione bilancio della Camera.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2020 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui