LEGGE BILANCIO: PEZZOPANE, ''DUE MILIONI PER SEDE AQUILANA DEL MAXXI''

Pubblicazione: 01 dicembre 2017 alle ore 11:24

Stefania Pezzopane

L'AQUILA - “La bella notizia è 1 milione di euro per la sede all’Aquila del museo Maxxi nella legge di bilancio, 2018-2019, più un altro milione recuperato nell’assestamento 2017”.

Così la senatrice Stefania Pezzopane nel corso di un incontro con la stampa, annunciando alcune delle novità previste per i crateri dei terremoti 2009 e 2016 nei provvedimenti del decreto fiscale e della legge di bilancio.

“Diventa concreto il disegno di vedere in questa e nel Gssi un pezzo del rilancio sociale, culturale e della funzione di questa città, che può essere nazionale e internazionale”, ha detto. (alb.or.)

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

MAXXI A PALAZZO ARDINGHELLI NEL 2018, ''ALL'AQUILA MUSEO VIVO, NON DEPOSITO''

di Loredana Lombardo
L’AQUILA - "Stiamo controllando tutti i lavori di restauro, finanziati dalla Federazione russa, che finiranno probabilmente a inizio 2018. Nel frattempo c’è un fermento di idee e pensieri che si stanno concretizzando, con una serie di opere realizzate... (continua)

IN MIGLIAIA RIEMPIONO L'AQUILA PER IL JAZZ, E FRANCESCHINI CONFERMA L'ARRIVO DEL MAXXI

di Alessia Centi Pizzutilli
L'AQUILA - "Abbiamo deciso, come su modello di altri musei del mondo, a cominciare dal Louvre, che hanno delle sezioni distaccate, di avere una sezione all'Aquila del Maxxi, in un palazzo ristrutturato dopo il terremoto (Palazzo... (continua) - Fotogalleria

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui