• Abruzzoweb sponsor

LEGGE EDITORIA: DI NICOLA, ''MINORANZA RECEPISCE MOLTI SPUNTI DEL MIO PDL''

Pubblicazione: 15 ottobre 2019 alle ore 12:27

Maurizio Di Nicola

L'AQUILA - "Le coperture economiche non sono mai state il problema da risolvere, piuttosto erano ancora dibattute le percentuali di sostegno economico efficace tra le varie azioni che la norma prevedeva nel suo disegno complessivo. L'interruzione anticipata della legislatura ha stoppato l'iniziativa".

Ad affermarlo l'avvocato Maurizio Di Nicola, ex consigliere regionale di Centro democratico, e presidente della prima commissione Bilancio, ora esponente di +Europa, a commento dell'articolo di Abruzzoweb che ha riferito sul sofferto iter di approvazione della legge a sostegno dell'editoria, attesa in Abruzzo da anni. Di Nicola è stato il firmatario di uno dei due pdl presentati nella passata legislatura, assieme a quello dell'ex presidente del Consiglio regionale, Giuseppe Di Pangrazio. Il testo definitivo però non è mai arrivato in aula per l'approvazione.

In questa legislatura, l'opposizione di centrosinistra ha presentato un ulteriore pdl, con primo firmatario il consigliere Giovanni Legnini, dando seguito ad un impegno assunto nella campagna elettorale, che lo vedeva candidato presidente.

"Continuo a pensare - prosegue Di Nicola - che una legge per sostenere la libera informazione serva. La proposta che mette in campo la minoranza attuale raccoglie molti degli spunti che c'erano nel mio progetto di legge. Spero che si trovino subito le sintesi politiche giuste e che si trasmetta un messaggio di attenzione alla categoria, soprattutto ai più giovani. Nella scorsa legislatura fu fatto un grande lavoro di ascolto che sarà certamente sfruttato per accelerare i tempi in questa nuova occasione".



© RIPRODUZIONE RISERVATA

ARTICOLI CORRELATI:

LEGGE EDITORIA: IN ABRUZZO ANCORA CHIMERA ODG, ''MARSILIO APPOGGI NORMA LEGNINI''

di Filippo Tronca
L'AQUILA - Trenta domande arrivate, da imprese di informazione, con giornalisti assunti e regolarità previdenziale, ventuno quelle ammesse, dieci progetti subito finanziati, con a disposizione risorse per complessivi 1,4 milioni di euro.  Ovviamente, non stiamo parlando dell'Abruzzo,... (continua)

ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui