LIBERA DALLA NEVE PIAZZA
XX SETTEMBRE E STATUA OVIDIO,
MULTATO DAI VIGILI A SULMONA

Pubblicazione: 08 febbraio 2017 alle ore 11:06

SULMONA - Con una ruspa e un camion libera l'area attorno alla statua di Ovidio dalla neve accumulatasi dai primi di gennaio ma la Polizia Municipale lo multa perché privo dei permessi necessari.

È accaduto ieri mattina a Sulmona (L'Aquila) dove un imprenditore del posto stufo di vedere la statua simbolo della città - il poeta Publio Ovidio Nasone è nato a Sulmona nel 43 a.C. - circondata da un cumulo di neve sporca, in un paio d'ore ha liberato l'intera piazza dalla neve.

"Penso di non aver commesso nulla di male - è stato il commento dell'imprenditore - ho agito per puro senso civico, prendendo atto, insieme ad altri cittadini, che da quasi un mese era abbandonato un cumulo di neve sporca ai piedi della statua-simbolo della città nell'anno in cui ricorre il bimillenario della morte di Ovidio".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui