LITE CON TAGLIERINO A SCUOLA,
DENUNCIATE IN TRE A PESCARA

Pubblicazione: 01 dicembre 2017 alle ore 13:57

PESCARA - Tre giovani studentesse, due delle quali minorenni, sono state denunciate dalla squadra Mobile di Pescara per l'episodio avvenuto lo scorso 23 ottobre al liceo Marconi di via Da Caramanico, dove un'alunna 19enne era stata ferita al volto con un taglierino al culmine di una lite.

Le indagini degli uomini della Mobile, diretti da Pierfrancesco Muriana, hanno consentito di appurare che si è trattato di una lite nata per futili motivi tra le due minori durante una pausa.

La maggiorenne, secondo la ricostruzione, era intervenuta per dare man forte ad una delle due nella zuffa, tra sputi, schiaffi e pugni.

Una delle due minori ha colpito al viso la maggiorenne con una piccola lama da manicure, procurandole un taglia alla guancia (dieci giorni di prognosi).

Il coltellino, gettato nel cortile della scuola, è stato recuperato il giorno dopo da un'altra studentessa che l'ha poi consegnato alla polizia.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE


ACCADEMIA DELLE SCIENZE D’ABRUZZO, EVENTO A MONTESILVANO
SU AMBIENTE, SALUTE E MONDO PRODUTTIVO

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui