• Abruzzoweb sponsor

LITIGA CON L'AMICO E LO INVESTE: TENTATO OMICIDIO A MONTESILVANO

Pubblicazione: 09 giugno 2019 alle ore 09:50

MONTESILVANO - Prima hanno discusso in un locale, poi uno dei due, un 27enne di Città Sant'Angelo, si è infilato in auto e ha investito volontariamente l'altro (amico o conoscente), un 34enne di Montesilvano, che è rimasto ferito ed è finito in ospedale.

È accaduto nella notte tra venerdì e sabato, intorno alle 2,30, a Montesilvano come racconta Il Centro. E nel punto dell'investimento, tra via Dante e il lungomare Aldo Moro, sono intervenuti i carabinieri della compagnia del posto, coordinati dal comandante Luca La Verghetta, allertati da alcuni passanti che hanno anche avvisato il 118 per sollecitare i soccorsi.

Secondo una prima ricostruzione degli investigatori, il 27enne - che poi è stato denunciato per tentato omicidio, lesioni gravissime e porto abusivo di oggetti pericolosi - avrebbe prima minacciato il 34enne con una mazza da baseball, che gli è stata sequestrata, e poi avrebbe tentato di investirlo con l'auto.

E a quel punto si sarebbe dato alla fuga. Pare che i due si trovassero entrambi in un locale della zona (totalmente estraneo ai fatti), insieme ad altre 3 o 4 persone. Lì avrebbero discusso e non è escluso che il diverbio sia avvenuto per motivi passionali. E nella lite avrebbero anche alzato le mani, ferendosi.

Poi ci sarebbe stato l'inseguimento in auto ad opera del 27enne, subito fuggito, con il 34enne ferito recuperato in strada e trasportato all'ospedale di Pescara, dove è stato ricoverato per una frattura alla caviglia, con una prognosi di 45 giorni.

L'altro, l'investitore, dopo essere stato rintracciato dai carabinieri a casa, è stato prima portato in caserma per essere ascoltato e poi si è fatto medicare all'ospedale di Atri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui