M5S SI TAGLIA INDENNITA' E ACQUISTA TURBINA,
DI MAIO LA CONSEGNA ALL'AQUILA, ''VIA VITALIZI''

Pubblicazione: 16 febbraio 2017 alle ore 13:26

L'AQUILA - "Elezioni il prima possibile".

Così il vice presidente della Camera dei deputati, Luigi Di Maio, intervenendo all'Aquila alla cerimonia di consegna di una turbina donata alla protezione civile abruzzese e acquistata con i tagli alle indennità dei consiglieri regionali abruzzesi del Movimento cinque stelle.

"Pensare al futuro di questo paese significa pensare a un futuro in cui si fanno leggi per tagliare quello che non serve per metterlo dove serve. Per farlo dobbiamo cambiare maggioranza in Parlamento", dice il pentastellato Di Maio.

"Non vedrete mai l'attuale maggioranza in Parlamento - prosegue Di Maio - tagliare gli stipendi dei consiglieri regionali per l'acquisto di turbine per la protezione civile. Non vedrete mai quei signori tagliare vitalizi per finanziare progetti di recupero e sicurezza del territorio. Questa roba non la vedrete mai finché c'è questa maggioranza. Ciò perché chi prende il mega stipendio non se lo taglierà mai. Chi percepisce il vitalizio non se lo taglierà, chi deve prendere il vitalizio a settembre non vuole andare alle elezioni a giugno".

A margine della cerimonia di consegna del mezzo, sollecitato dai cronisti Di Maio ha detto "Certo che all'Inps c'è un buco. Se noi abbiamo una piccola fetta di pensionati italiani che ci assorbe 12 miliardi di euro di pensioni d'oro senza averle mai maturate è logico che c'è un buco nell'istituto di previdenza che si chiama pensioni d'oro".

"Se non mettiamo mano a queste pensioni - ha aggiunto - continuiamo a creare squilibrio nel sistema contributivo. E non è solo una questione di combattere la casta, qui stiamo parlando del futuro di ragazzi che hanno 30 anni come me, di venti anni come tanti ce ne sono in Italia, quando penso alla pensione, molto spesso la vedo come un miraggio. Per me non esiste la pensione per la mia generazione. Dobbiamo combattere per riequilibrare il sistema".

"Siamo sempre stati quelli dei fatti è un periodo in cui ci vogliono far passare per quelli dei soldi, quelli che sono uguali a tutti quanti gli altri, e invece è un periodo ancora dei fatti", ha aggiunto Di Maio. "In controtendenza, questo è un paese in cui i politici tagliano i servizi ai cittadini per pagarsi gli stipendi a Roma. Invece noi tagliamo gli stipendi ai politici e paghiamo servizi alla collettività come questa turbina - ha concluso".

Il mezzo ha un costo di 220mila euro ed è stato acquistato grazie ai tagli alle indennità dei cinque consiglieri abruzzesi. La decisione dei grillini è stata presa in seguito ai ritardi negli interventi e ai disservizi causati nelle passate settimane in occasione del maltempo e dei terremoti che hanno interessato l'Abruzzo dove sono accadute tragedie come quella di Rigopiano (Pescara).

M5S: ''RAI UNO HA CENSURATO LA NOTIZIA"

"Anche oggi il Tg1 non racconta in maniera completa le azioni del MoVimento 5 Stelle. Nessuna notizia infatti della turbina spazzaneve donata dal MoVimento alla Protezione civile in Abruzzo, neanche una breve citazione. Eppure le immagini dell'incontro di stamattina sono andate in onda, ma fuori contesto, parlando solo delle questioni romane. Allo stesso modo ieri il sit in dei parlamentari 5stelle a Siena sotto la sede di Monte dei Paschi non è nemmeno stato citato".

Lo affermano in una nota i portavoce del M5S in commissione di Vigilanza Rai.

"Eppure cinque consiglieri regionali che si tagliano lo stipendio - proseguono -, e comprano una spazzatrice da 220 mila euro per aiutare i cittadini piegati dal maltempo dovrebbe fare notizia, almeno per un telegiornale del servizio pubblico come dovrebbe essere quello della Rai", concludono i pentastellati. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui