• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

MALORE IN CASA, STUDENTESSA TROVATA MORTA A PESCARA

Pubblicazione: 04 dicembre 2018 alle ore 12:23

PESCARA - Una studentessa 28enne di origini venezuelane e residente nell'Aquilano è stata trovata morta nella sua abitazione di Pescara, in via Teramo.

L'episodio è avvenuto ieri sera.

La morte, secondo gli accertamenti, sarebbe dovuta a cause naturali.

La giovane, infatti, aveva problemi di salute.

A lanciare l'allarme sono state le coinquiline, che hanno trovato la giovane esanime nella sua camera.

Sul posto è subito intervenuto il 118, con l'ambulanza medicalizzata, ma il personale sanitario non ha potuto fare altro che constatare il decesso della 28enne.

Poi sono intervenuti anche il medico legale, la Polizia e la Polizia scientifica. Gli accertamenti hanno escluso segni di violenza.

Su disposizione del magistrato di turno la salma è stata riconsegnata ai familiari.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui