MALORE IN SPIAGGIA A PESCARA,
TURISTA SALVATO PER UN SOFFIO

Pubblicazione: 06 agosto 2017 alle ore 15:21

PESCARA - Colpito da un malore in spiaggia, va in arresto cardiaco, ma si salva grazie all'intervento del 118.

Protagonista dell'episodio, avvenuto stamani a Pescara nel tratto di spiaggia libera nei pressi della 'Madonnina', è un turista di 64 anni, originario di San Severo (Foggia) e residente a Varese.

L'uomo si è accasciato a terra e i bagnanti hanno lanciato l'allarme. E' stato subito soccorso dal personale di uno stabilimento balneare della zona.

Poi sul posto è arrivata l'ambulanza medicalizzata del 118, che ha trovato l'uomo in arresto cardiaco.

Il personale sanitario ha avviato le manovre e il 64enne è stato trattato farmacologicamente, sottoposto a rianimazione cardiopolmonare e defibrillato.

Alla fine ha ripreso conoscenza ed è stato trasportato in ospedale, dove è ora ricoverato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui