• Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
  • Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

MALTEMPO: IN ABRUZZO ATTESO GRADUALE AUMENTO DELLE TEMPERATURE

Pubblicazione: 09 gennaio 2017 alle ore 10:43

L'AQUILA - La nostra Penisola continua ancora ad essere influenzata da masse d'aria fredda che mantengono attive condizioni di instabilità soprattutto sulle regioni centro-meridionali adriatiche dove, nelle prossime ore, torneranno a manifestarsi annuvolamenti associati a precipitazioni nevose, specie sulle zone collinari e alto-collinari che si affacciano sul versante adriatico.

Tuttavia - si legge nel bollettino meteo del portale www.abruzzometeo.org - rispetto alla giornata di ieri si registra un graduale aumento delle temperature soprattutto sul settore costiero dell'Abruzzo e sulle zone collinari prossime alla costa e, di conseguenza, nelle prossime ore le precipitazioni potranno risultare miste a pioggia su queste zone, specie dalle prossime ore.

Con i dati in possesso di Abruzzometeo al momento sembra scongiurato il ritorno di possibili nevicate di una certa consistenza, anche se il freddo, pur in attenuazione, continuerà ad interessarci almeno fino alla serata di mercoledì.

Sull'Abruzzo si prevedono condizioni iniziali di cielo da nuvoloso a coperto sul settore orientale e costiero e sulla Valle Peligna con possibilità di precipitazioni, nevose fino a quote molto basse o pianeggianti, localmente miste a pioggia lungo la fascia costiera e sulle zone collinari prossime alla costa.

Poco nuvoloso o parzialmente nuvoloso sul settore occidentale con gelate diffuse ma con nuvolosità in aumento nel corso della giornata, localmente associata a nevicate, più probabili nell'Aquilano.

Da segnalare, inoltre, la possibilità di nevicate più consistenti sulla Marsica, aquilano e alto Sangro nel pomeriggio-sera di martedì: si tratta di una situazione meteorologica piuttosto complessa che necessita di continui aggiornamenti.

Temperature: In lieve aumento, specie lungo la fascia costiera e collinare ma con valori ancora ben al disotto delle medie stagionali. Gelate diffuse nell'aquilano e sulla Marsica. Venti: Deboli dai quadranti settentrionali con rinforzi lungo le aree costiere del pescarese e del chietino.

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor


© RIPRODUZIONE RISERVATA

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsor

ALTRE NOTIZIE

Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
TACCUINO ELETTORALE
ELEZIONI: GLI INCONTRI A L'AQUILA, LANCIANO, PESCARA A E SULMONA DI POTERE AL POPOLO
oggi
ELEZIONI: "INSIEME", NENCINI INAUGURA A L'AQUILA COMITATO ELETTORALE MIMMO SROUR
oggi
ELEZIONI: QUAGLIARELLO AD AVEZZANO PER PRESENTAZIONE LIBRO ''SERENO E'''
oggi
ELEZIONI: GLI APPUNTAMENTI ELETTORALI NEL CHIETINO DI ENRICO DI GIUSEPPANTONIO (NOI CON L'ITALIA - UDC)
da oggi fino a giovedì 22 febbraio
ELEZIONI: FRATELLI D'ITALIA, ALL'AQUILA INAUGURAZIONE COMITATO ELETTORALE
giovedì 22 febbraio
ELEZIONI: GLI APPUNTAMENTI DI POTERE AL POPOLO
venerdì 23 febbraio
ELEZIONI: INAUGURAZIONE COMITATO ELETTORALE FORZA ITALIA
giovedì 22 febbraio
Taccuino completo
Messaggio elettorale a pagamento
    Abruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsorAbruzzoweb sponsor
SPECIALE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, SPECIALE ABRUZZO
L'AQUILA CHE RIPARTE
TERREMOTO E RICOSTRUZIONE, L'AQUILA CHE RIPARTE
SOCIAL NETWORK
SERENA MENTE
 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui