• Abruzzoweb sponsor

MALTEMPO PESCARA: L'ELENCO DEI DANNI DELL'OSPEDALE

Pubblicazione: 11 luglio 2019 alle ore 16:58

PESCARA - Un elenco dei danni subiti dall'ospedale e delle iniziative prese per fronteggiare la situazione nell'immediato: è quello diffuso, con una nota, dalla Asl di Pescara dopo i violenti eventi atmosferici di ieri nel capoluogo adriatico.

"I danni - si legge - hanno interessato numerose strutture ai piani bassi, in particolare le sale operatorie, che non hanno subito chiusure né interruzioni, ma solo un rallentamento delle attività necessario a ripristinare gli ambienti ed effettuare le opportune verifiche tecniche sugli stessi e sugli ascensori al servizio delle sale operatorie. Al momento è ancora interrotto il servizio di Angiografia digitale cerebrale che sarà ripristinato oggi".

"Gli ingenti danni provocati nei locali seminterrati - prosegue la nota della Asl - hanno riguardato la farmacia, la centrale di sterilizzazione e le cucine: queste ultime sono state rapidamente bonificate e sanificate, consentendo la continuità del servizio di ristorazione serale".

La Direzione Sanitaria dell'Ospedale e il Servizio Gestione Patrimonio ieri "hanno attivato tempestivamente un'unità di crisi che ha risposto a tutte le segnalazioni di difficoltà pervenute dalle diverse zone dell'ospedale, procedendo a precettare il personale dei servizi di logistica e allertando i Volontari della Protezione Civile prontamente intervenuti con due idrovore, oltre a personale e mezzi forniti dai Vigili del Fuoco".

Quanto ai parcheggi, la Asl precisa che "il parcheggio silos dell'ospedale con accesso da via Fonte Romana è rimasto indenne e asciutto, con problemi all'uscita dei dipendenti dovuti ai lavori in corso e al flusso di acqua che investiva via Fonte Romana; diversamente, il parcheggio di via Paolini, di proprietà del Comune, è stato interessato da copioso allagamento del piano seminterrato ed è al momento in fase di bonifica; il Servizio 118 aziendale ha attivato a richiesta un servizio navetta a disposizione dei dipendenti che hanno avuto la macchina allagata nel parcheggio di via Paolini".

Con l'occasione la Asl ricorda che "l'Ospedale di Pescara presenta criticità nei sistemi di copertura a terrazzi, progettati in un periodo in cui eventi meteorologici così violenti quali quelli attuali non erano prevedibili".

In conclusione "si coglie l'occasione per ringraziare tutto il personale, i Vigili del Fuoco e i Volontari intervenuti che hanno consentito di limitare i danni e permesso il rapido ritorno alla normale attività dell'Ospedale".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui