MALTEMPO: PESCARA MI PIACE, ''INFILTRAZIONI D'ACQUA ALL'ISTITUTO VOLTA''

Pubblicazione: 11 settembre 2017 alle ore 13:34

Istituto "Volta" allagato

PESCARA - "Tanto tuonò che piovve, e stamattina ha piovuto davvero dentro l’Istituto superiore ‘Volta’ a Pescara".

Lo denuncia in una nota Armando Foschi, dell'associazione Pescara Mi Piace.

"A fare l’amara scoperta sono stati operatori scolastici, docenti e, soprattutto, le centinaia di studenti che si sono ritrovati ad attraversare corridoi pieni zuppi dell’acqua che scendeva copiosa dai solai e dalle pareti, completamente impregnati. Ed è questa la risposta al presidente della Provincia di Pescara Antonio Di Marco che di fronte all’allarme lanciato dalla nostra associazione appena giovedì scorso, dopo un sopralluogo nella scuola, documentato da fotografie a testimoniare lo stato di degrado della struttura scolastica, ci aveva accusato di sfornare ‘inesattezze dettate dalla scarsa conoscenza dei fatti’.

"Oggi quei fatti ci danno ragione, forse perché noi in quella scuola ci siamo entrati, il presidente Di Marco probabilmente non c’ha mai messo piede, o, prima di replicare alle nostre affermazioni, avrebbe almeno fatto una verifica. Oggi non ci aspettiamo scuse, inutili, ma vogliamo risposte, per capire come sia possibile che in una scuola dove sono appena stati eseguiti lavori di rifacimento di solai, impermeabilizzazioni e controsoffitti la situazione sia già degenerata. Soprattutto vogliamo sapere se sia garantita la sicurezza delle centinaia di studenti presenti nell’Istituto".

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui