MALTEMPO: SINDACO GAMBERALE, ''RINVIARE DATA ELEZIONI''

Pubblicazione: 03 gennaio 2019 alle ore 17:47

GAMBERALE - "Come preannunciato il vero inverno é arrivato in Abruzzo portando con sé numerosi disagi. Trovo inconcepibile la decisione di Lolli di mandare al voto gli abruzzesi il 10 febbraio".

Così, in una nota Maurizio Bucci, sindaco di Gameberale (Chieti), precisa come "dopo nemmeno 24 ore di precipitazioni è sommerso da oltre un metro di neve, trovo sia una scelta scellerata quella di non accorpare le elezioni regionali con quelle del 26 maggio per il rinnovo del Parlamento Europeo".

"Giovanni Lolli, da abruzzese, avrebbe dovuto conoscere le difficoltà che i comuni montani si trovano a fronteggiare durante l'inverno, e prendere dunque una decisione più saggia".

"Mi auguro che il Ministro dell'interno Matteo Salvini durante il suo imminente tour in Abruzzo, faccia visita soprattutto nell'entroterra, per comprendere in prima persona le difficoltà, e dunque l'impossibilità di un voto nel pieno rigido inverno abruzzese", conclude il sindaco. 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui