MARTELLATA ALL'OCCHIO PER UNA SIGARETTA
NEGATA, ARRESTATO BABY GANGSTER A PESCARA

Pubblicazione: 06 novembre 2017 alle ore 10:21

Volanti della polizia

PESCARA - Nuovo arresto a Pescara nell'ambito della guerra tra bande di adolescenti.

A far scattare la violentissima reazione da parte di due bulli sarebbe stata una sigaretta negata loro da un coetaneo, che per questo è stato colpito ad un occhio con un martello.

A finire in manette, su ordine di custodia cautelare emessa dal gip Antonella Di Carlo su richiesta del pm Gennaro Varone, è stato stamattina il 19enne Suad Hajira, posto ai domiciliari.

Il ragazzino deve rispondere di lesioni aggravate dai futili motivi.

Il 20 settembre scorso, non lontano dall'ospedale civile, mentre era in compagnia di un 17enne pescarese, L.G., che è ora stato deferito alla procura per i Minorenni dell'Aquila, Hajira ha chiesto del tabacco ad un 22enne incontrato per strada.

Al diniego di quest'ultimo, i due lo hanno colpito più volte al volto e ad un braccio con un oggetto contundente, verosimilmente un martello, causandogli un grave trauma facciale con fratture multiple e prognosi superiore ai 40 giorni, che hanno comportato la compromissione dell’organo della masticazione e reso necessario anche un intervento chirurgico correttivo.

Nella sua ordinanza cautelare il gip afferma che “le modalità del fatto - efferate, odiose e ingiustificate - sono sintomatiche di una personalità incline a delinquere, priva del senso della misura ed incapace a controllare i propri impulsi”.

L’arresto di oggi, eseguito dalla squadra Mobile, giunge a distanza di pochi giorni da quelli dei tre minorenni che, la scorsa estate, si erano reciprocamente aggrediti a causa di una faida in atto tra due gruppi contrapposti di giovani.

 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui