• Abruzzoweb sponsor

MATRIMONI IN SPIAGGIA A VASTO: 1.200 EURO PER IL SI', MA ''CIFRA ESAGERATA''

Pubblicazione: 08 aprile 2019 alle ore 10:01

VASTO - Sarà presto possibile sposarsi in spiaggia anche sulle spiagge di Vasto (Chieti): il fatidico 'Sì' in riva al mare, però, costerà ai neo sposi 1.200 euro, una cifra che ha già sollevato qualche polemica.

Dal 2013 è stata liberalizzata in Italia la cerimonia civile anche in spiaggia e sempre più amministrazioni comunali concedono il permesso alle coppie, mandando il sindaco o un altro funzionario a celebrare il matrimonio.

È stato approvato l'avviso pubblico che permetterà di celebrare i matrimoni con rito civile anche fuori da Palazzo di città. Potranno fare domanda i proprietari di "strutture con accesso al mare, vista mare o di particolare pregio ambientale, storico, artistico o architettonico - spiega al Messaggero l'assessore ai servizi civici, Luigi Marcello - Gli interessati dovranno concedere all'amministrazione comunale in comodato gratuito, in uso esclusivo per la durata di due anni, spazi o locali idonei ai fini dell'istituzione di separati uffici di Stato Civile per la celebrazione di matrimoni con rito civile e unioni civili". 

Per ogni cerimonia, però, occorrerà versare al Comune di 1.200 euro. 

Una cifra ritenuta "esagerata" da Davide D'Alessandro e Alessandra Cappa, consiglieri comunali della Lega che sottolineano: "Non solo sarà tutto a carico dei proprietari delle strutture, non solo costoro dovranno garantire elevati standard di decoro (ed è giusto), non solo il provvedimento arriva tardi rispetto alla stagione, ormai prossima, delle cerimonie di questo tipo, ma gli sposi che vorranno effettuare tale scelta dovranno versare nelle casse comunali 1.200 euro. Ci pare un po' troppo - sottolineano i due consiglieri -, considerato che tale misura dovrebbe costituire un mezzo per incentivare i matrimoni nella nostra incantevole città e favorire anche il turismo e l'economia".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui