MAXI SCOOTER TAMPONA AUTO,
MORTO E FERITO SULLA ADRIATICA

Pubblicazione: 13 agosto 2017 alle ore 15:46

L'ospedale 'Mazzini' di Teramo

ROSETO - Un morto e un ferito lieve in un incidente, nella serata di ieri, lungo la statale Adriatica nei pressi del quartiere Borsacchio, nella frazione di Cologna Spiaggia di Roseto (Teramo). 

Per cause ancora da accertare da parte degli agenti della Polizia stradale di Teramo, un maxi scooter Yamaha condotto da Nicolino Nardi, 29 anni di Giulianova (Teramo), con a bordo la fidanzata G.I. di 26 anni, ha tamponato violentemente una Yaris Verso che si era immessa sullo stesso senso di marcia in direzione Roseto, uscendo dalla strada privata di un vicino camping. 

Nello schianto, il conducente della moto è finito dapprima contro la macchina, poi sull'asfalto, battendo violentemente la testa e il volto dopo aver perso il casco.

E' stato soccorso dal personale del 118 e trasferito all'ospedale "Mazzini" di Teramo, dove però è deceduto all'una di stamani, mentre veniva portato in sala operatoria dall'equipe di neurochirurgia. 

La ragazza è stata ricoverata all'ospedale di Giulianova con ferite leggere.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui