METEO: ARRIVA L'ESTATE ''VERA'', TEMPERATURE IN AUMENTO PER TUTTA LA PROSSIMA SETTIMANA

Pubblicazione: 29 luglio 2018 alle ore 18:58

L'AQUILA - Sarà estate vera, anzi torrida, la prossima settimana in Italia, forse "la più forte e duratura di quest'anno".

Con un'ondata di caldo afoso in arrivo e temperature tropicali "l'estate ora fa sul serio", spiega il meteorologo Edoardo Ferrara di 3BMeteo, annunciando un anticiclone africano che per diversi giorni porterà i termometri a toccare punte di 37-38 gradi al centro nors e picchi superiori in Sardegna. Qualche grado in meno, invece, al sud. Le temperature aumenteranno anche nei valori minimi, tanto che il clima inizierà a mantenersi caldo e afoso anche di notte, specie nei grandi centri urbani della Val padana, avvertono gli esperti.

Giorno dopo giorno, spiegano gli esperti del Centro Epson Meteo, "il caldo afoso notturno tenderà ad intensificarsi, con valori che anche all'alba faranno fatica a scendere addirittura sotto ai 25 gradi in diverse località di mare e di pianura del centro nord. 

Sarà un po' meno afoso al sud, dove la temperatura sarà di di qualche grado in meno. Clima pienamente estivo, dunque, ma più gradevole: le massime andranno oltre i 30 gradi. Gli esperti indicano che questa ondata di calore persisterà sull'Italia per tutta la settimana. Non c'è certezza, visto che le previsioni a piùlungo termine non sono sempre attendibili, ma "molto probabilmente - concludono da 3BMeteo -, il caldo durerà per gran parte della prima decade di agosto".



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui