• Abruzzoweb sponsor
Messaggio elettorale a pagamento

METEO: TORNANO I TEMPORALI
IN ABRUZZO, DIVERSE ZONE A RISCHIO IDROGEOLOGICO

Pubblicazione: 12 giugno 2018 alle ore 21:04

L'AQUILA - Dopo la breve tregua di queste ore, nei prossimi giorni, si affaccia di nuovo il maltempo in Abruzzo. Nel Bollettino di criticità idrogeologica regionale è sintetizzata la valutazione dei possibili effetti al suolo previsti nelle zone di allerta dell'Abruzzo a seguito di fenomeni meteorologici e idrologici.

Per la giornata di oggi, previsto codice giallo (criticità ordinaria) per rischio idrogeologico localizzato sulle zone di allerta Abru-A (Bacini Tordino-Vomano) e Abru-C (Bacino del Pescara); previsto codice verde (assenza di fenominei significativi) su Abru-B (Bacino dell'Aterno), Aru-D1 (Bacino alto del Sangro), Aru-D2 (Bacino basso del Sangro) e Abru-E (Marsica). Per la giornata di domani, giovedì 14 giugno, previsto codice giallo (criticità ordinaria) per rischio idrogeologico localizzato su tutte le zone di allerta. 

"Si invitano i Comuni delle zone di allerta in cui è prevista criticità - si legge nel bollettino - a prestare particolare attenzione e a mettere in atto le azioni previste dal Piano di Emergenza Comunale, in special modo nelle zone in cui sono presenti movimenti franosi in atto ".

Dalla circolazione depressionaria posizionata tra Francia e Penisola iberica, come si apprende dal sito 3BMeteo, si staccherà un vortice ciclonico secondario nel corso di oggi che traslerà fin verso il Tirreno centrale, causando un nuovo peggioramento delle condizioni meteorologiche sulle regioni del medio versante adriatico proprio tra  oggi e domani. Infatti dopo un inizio di giornata complessivamente stabile e soleggiata, sono tornati a formarsi i temporali sulla dorsale appenninica già dal pomeriggio, in rapida estensione ai settori subappenninici e costieri; ancora una volta non si escludono fenomeni localmente intensi ed accompagnati dalla grandinate e da raffiche di vento.

Tra la tarda sera di oggi e la notte le piogge interesseranno prevalentemente le aree costiere con rovesci ancora a carattere temporalesco, i quali proseguiranno anche nella giornata di domani, specie sull'Abruzzo. I fenomeni risulteranno più frequenti proprio in questa regione, specie sulle zone interne appenniniche, mentre tenderanno gradualmente ad attenuarsi sulle Marche. Temperature in diminuzione. Venti moderati o tesi settentrionali. Mare mosso o molto mosso.

Da venerdì l'aumento dei valori di pressione atmosferica sul Mediterraneo centro-occidentale favorirà un miglioramento del tempo a partire dalle Marche, con il ritorno di condizioni più stabili che con buon probabilità si protrarranno anche nel weekend, salvo locali acquazzoni o temporali di calore ad evoluzione diurna sui settori appenninici, specialmente sul comparto abruzzese. Temperature in diminuzione tra mercoledì e venerdì, poi in successivo generale rialzo a partire da sabato.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2018 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui