MIGRANTI: CONDOMINIO INSORGE
SALTA CORSO ALFABETIZZAZIONE
AD ALBA ADRIATICA

Pubblicazione: 28 agosto 2017 alle ore 12:27

Un corso per migranti in una foto d'archivio

ALBA ADRIATICA - Il condominio si ribella e il primo giorno “di scuola” per circa 60 migranti viene annullato per evitare che la situazione degeneri.

Sul posto è necessario l’intervento dei carabinieri e del sindaco Tonia Piccioni per riportare la calma.

Accade ad Alba Adriatica (Teramo), in una palazzina residenziale con locali commerciali al piano terra dove giovedì era in programma l’inaugurazione del corso di alfabetizzazione per un gruppo di richiedenti asilo politico.

L’associazione che gestisce l’accoglienza in zona dei migranti (Gruppo Umana Solidarietà) - racconta Cityrumors - da tempo ha preso in locazione alcuni locali, che nel frattempo sono stati attrezzati e arredati con tre aule, utili per ospitare dei rifugiati politici (o migranti che dir si voglia), impegnati in un corso di alfabetizzazione in lingua italiana.

La cosa, però, non è stata gradita da parte di buona parte di coloro che vivono nella palazzina (ma anche da altri residenti del quartiere di via Olimpica) è venuto a galla un certo malessere con inviti, anche spiccioli, agli stranieri di andare via. Invettive anche nei confronti del personale dell’associazione che era in procinto di iniziare il corso.

A quel punto è stato necessario chiedere l’intervento dei carabinieri e del sindaco nel tentativo di mediare la situazione, carica di tensione, che nel frattempo si era prodotta.

Ovviamente, l’avvio del corso è slittato e ora bisogna vedere cosa accadrà nell’immediato. Nel frattempo, il Comune attraverso l’ufficio tecnico ha avviato verifiche sull’esistenza di tutte le autorizzazioni del caso e il carteggio sarà inviato alla prefettura.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui