MIGRANTI IN STRUTTURA DELL'ALTO VASTESE, RESIDENTI FRAZIONE DICONO NO

Pubblicazione: 11 novembre 2017 alle ore 20:10

TORREBRUNA - "Non siamo razzisti, ma siamo assolutamente contrari a qualsiasi centro di accoglienza". 

Così i residenti di Guardiabruna, frazione di 120 abitanti nel comune di Torrebruna (Chieti), nell'alto Vastese. 

Nel pomeriggio molti di loro hanno discusso dell'annunciato arrivo di una dozzina di migranti. Nei giorni scorsi un privato avrebbe presentato richiesta per eseguire lavori in una struttura per accogliere dei profughi, tramite una cooperativa sociale che gestisce centri d'accoglienza. 

I cittadini della frazione si dicono "pronti a fare le barricate. Che venga anche la polizia". 

Questo pomeriggio confronto con il sindaco, Cristina Lella, che ha spiegato di aver parlato con il prefetto e la cooperativa in questione, non trovando però conferme. Il sindaco sarà al fianco dei cittadini in fascia tricolore. 

"Siamo senza strade, senza servizi, spesso senza acqua corrente, isolati dal mondo soprattutto d'inverno - hanno detto i partecipanti all'assemblea - Ben venga il prefetto Corona qui, sul posto, a rendersi conto della situazione reale. Quale tipo di accoglienza e che integrazione possiamo offrire a queste persone?". 



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui