• Abruzzoweb sponsor

MINACCIA DI SUICIDARSI IN COMUNE: ARRESTATO 35ENNE DI AVEZZANO

Pubblicazione: 10 agosto 2019 alle ore 14:42

Una volante della polizia

AVEZZANO - Minaccia di ferirsi con una lama perché gli vengono negati i sussidi assistenziali e il reddito di cittadinanza, ma alla fine viene bloccato e arrestato dalla polizia.

Ora deve rispondere delle accuse di violenza, resistenza e lesioni.

In manette, come racconta Il Centro, è finito Angelo Rodorigo, 35 anni, di Avezzano, con precedenti di polizia e con problemi di tossicodipendenza.

Gli agenti della volante del commissariato di Avezzano sono intervenuti in Comune, nella sede dei Servizi sociali dopo la richiesta arrivata al 113.

Il giovane stava creando problemi, minacciando atti di autolesionismo, allo scopo di ottenere dei sussidi. Sul posto è stato identificato ed è emerso che l'avezzanese era sottoposto a libertà vigilata con obbligo di dimora in una comunità di recupero nella provincia di Bologna.

Alla richiesta degli agenti, che gli hanno intimato di seguirli, il giovane ha iniziato a inveire contro di loro e, nel tentativo di darsi alla fuga, ha sferrato un pugno colpendo al volto uno dei poliziotti.

È stato così immediatamente bloccato per essere accompagnato agli uffici del commissariato. Dopo gli accertamenti è stato arrestato per violenza e resistenza a pubblico ufficiale e per lesioni. Il 35enne è stato rinchiuso nel carcere di San Nicola ad Avezzano, in attesa dell'udienza di convalida dell'arresto.

Il giovane è sotto accusa per altri episodi legati alla droga ed è coinvolto nell'indagine per l'omicidio del giovane marocchino Said Erradi, avvenuto, con il coinvolgimento di altri due avezzanesi, la notte tra il 3 e il 4 dicembre 2013, quando i tre decisero di uscire insieme e a metà serata di contattare la vittima, che avrebbe potuto fornire loro della presunta sostanza stupefacente. Poi l'inseguimento e l'investimento con un'auto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2019 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui