MINACCIA LA EX MOGLIE, ARRESTATO
56ENNE DI MARTINSICURO

Pubblicazione: 01 luglio 2017 alle ore 12:52

MARTINSICURO - Terza misura per stalking, in soli tre giorni, in provincia di Teramo.

A finire in manette, questa mattina, un 56enne di Martinsicuro (Teramo) arrestato dai Carabinieri del Comando stazione di Martinsicuro, diretti dal luogotenene Antonio Romano, su ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal gip Giovanni De Rensis su richiesta del pm Greta Aloisi.

I fatti contestati all'uomo risalgono ad un periodo compreso tra marzo e giugno di quest'anno e si sarebbero verificati tra Martinsicuro, Alba Adriatica e Tortoreto.

Secondo gli inquirenti il 56enne, dopo la separazione dalla moglie, avrebbe iniziato una vera e propria caccia all'ex, perseguitandola con sms e telefonate insistenti, inseguendola nei posti da lei frequentati, aspettandola sotto casa, minacciandola di morte.

In alcune circostanze l'avrebbe anche bloccata per strada, gettandosi davanti all'auto della donna per costringerla a fermarsi e mettendo in atto vere e proprie sceneggiate allo scopo di farla ritornare con lui, arrivando anche a minacciare il suicidio nel caso in cui non fosse tornata a casa. In un'occasione, addirittura, in una videochiamata, l'avrebbe anche minacciata mostrandole delle pistole, risultate poi giocattolo.

Una situazione diventata insostenibile con la donna che dopo essere stata schiaffeggiata dall'ex marito ed essere finita al pronto soccorso ha deciso di denunciarlo. E così per l'uomo, al termine delle indagini, è scattato l'arresto.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui