MOLESTA RAGAZZINI AI GIARDINETTI,
65ENNE ARRESTATO A CAMPLI

Pubblicazione: 02 agosto 2017 alle ore 17:21

CAMPLI - Le segnalazioni giunte ai carabinieri della stazione di Campli (Teramo) erano state numerose e circostanziate: un adulto che in presenza di bambini, al parco giochi della cittadina, mostrava le parti intime.

I militari erano stati messi in allarme anche da una denuncia che riferiva di più: aveva costretto un bambino a toccarlo.

Le verifiche effettuate con le indagini dei carabinieri hanno portato alla conferma che quegli episodi avrebbero un fondo di verità e hanno reso necessaria l'emissione di un'ordinanza di custodia cautelare in carcere.

In manette è finito un 65enne della provincia teramana, la contestazione nei suoi confronti è di atti sessuali con minori.

Il provvedimento cautelare è stato firmato dal gip del tribunale di Teramo, Giovanni De Rensis, su richiesta della procura che ha condiviso le conclusioni dell'indagine condotta dai carabinieri.



© RIPRODUZIONE RISERVATA


ALTRE NOTIZIE

 CONTATTA LA REDAZIONE 2003- 2017 Enfasi srl
INFORMAZIONI COMMERCIALI .
Enfasi srl - Quotidiano digitale registrato presso il Tribunale dell'Aquila con decreto n°501 del 2 settembre 2003
Iscrizione al ROC n. 26362 - P.IVA 01812420667
Direttore responsabile Berardo Santilli

La redazione può essere contattata al


Politica d'uso dei Cookies su AbruzzoWeb

Alcune foto potrebbero essere prese dal Web e ritenute di dominio pubblico; i proprietari contrari alla pubblicazione potranno segnalarcelo contattando la redazione.
Powered by Digital Communication  -  Developed by MA-NO
 
X

Questo sito utilizza dei cookie per monitorare e personalizzare l'esperienza di navigazione degli utenti. Continuando a navigare si autorizza l'utilizzo dei cookie su questo sito.
Per avere più informazioni o modificare le impostazioni sui cookie clicca qui